Witjai - Il gene verde della razza umana è un libro documento che parla del viaggio nella biodiversità della natura e nella dimensione anacronistica del pianeta e racconta il metodo dell'artista Gianluca Balocco nel realizzare le proprie opere al limite tra reale e immaginario. Il popolo Shuar e la loro profonda relazione con le piante testimoniano ancora oggi il loro ancestrale legame con la natura dopo secoli di distruzione della foresta perpetrata dai popoli colonizzatori occidentali.
Al libro hanno contribuito Mauro Francesco Minervino, Grazia Francescato, Juan Bottasso, Goriano Rugi, Juan Utitiaj Untsuy, Walter Landini, Tamara Landivar, Noemi Bottasso, Alessandra Movilia. 
puoi avere informazioni sul libro al link:  

see also here

Back to Top